Iniziato il processo alla ex Fibronit

Pubblicato da il 1 maggio 2012 14:08

Condividi questo articolo

Commenta

La prima udienza i è tenuta il 16 aprile 2012 presso il Tribunale di Voghera, si tratta del processo penale che vede imputata la ex Fibronit, che dal 1932 al 1994 ha prodotto tonnellate e tonnellate di amianto.

L’articolo prosegue dopo il video

Il processo ha ad oggetto i danni alla salute cagionati a migliaia di dipendenti e abitanti della zona di Broni (Pv) e i danni all’ambiente circostante. Gli imputati del processo sono dieci, tra cui l’ex direttore Maurizio Modena e l’ex amministratore delegato Dino Stringa e i capi di mputazione sono molteplici, omocidio colposo plurimo, lesioni colpose, disastro doloso, omissione dolosa delle norme aninfortunistiche. Le costituzioni di parte civile in questo processono sono state ben 250 tra cui l’Azienda Sanitaria locale, la regione Lombardia, la provincia di Pavia, il comune di Broni, l’unione dei comuni di Albaredo e Campospinoso, l’Associazione italiana espsoti all’amianto, Legambiente, Medicina democratica e Wwf. All’udienza del 3 maggio si saprà quali sono le costituzioni di parte civile ammesse al processo.

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi